Kso Evo Vibram Fivefingers | Recensione e [Video]

kso-evo-recensione

Vedremo in questo post le caratteristiche principali della Kso Evo ed il suo utilizzo.

Il modello Kso Evo è in commercio dal 2014, uno dei 3 modelli che compongono la categoria Max Feel (gli altri due modelli sono El-x e Alitza).

Max Feel | massima percezione| l’essenza delle scarpe minimaliste.

kso-evo-1

E’ una scarpa leggera ed ultra flessibile, adatta a chi vuole maggiore flessibilità e grande tenuta della suola, ideale per gli spostamenti laterali e movimenti multidirezionali. Questa caratteristica la rende una scarpa di utilizzo trasversale per il Fitness, ma non solo.

Massima Flessibilità in Foto

kso-evo-feel

Ecco le caratteristiche principali della Kso Evo

  • Pesa solo 138 Grammi per il numero 43 e 99 Grammi per il 38 donna

Tra le scarpe più leggere delle Vibram Fivefingers, avendo una suola molto minimale e una tomaia sottile traspirante

  • Lo spessore della suola è nella parte massima di soli 4,7 millimetri

Caratteristiche suola in foto

kso-evo-suola

La nuova suola appositamente studiata per garantire la massima percezione

  • Il sottopiede è in Eva con spessore di 2 mm con in più una soletta in Drilex antimicrobico
  • Suola in mescola Vibram Xs TreK con il design a lamelle seghettate

E’ una suola ideale per qualsiasi disciplina Fitness, ottimo Grip e agevola gli spostamenti laterali

  • La Linguetta ha una leggera imbottitura molto comoda e protettiva

Linguetta protettiva e allacciatura Ls

kso-evo-linguetta

La linguetta garantisce una morbida allacciatura

  • Ha la allacciatura Ls, già sperimentata in altri modelli, comoda e veloce.
  • La tomaia è a rete in poliestere, traspirante per arginare la sudorazione durante l’attività sportiva

La tomaia come quasi tutti i modelli guarda Spyridon Mr  è in rete di poliestere, una trama molto leggera.

Ecco alcune recensioni da parte dei nostri clienti sulla Kso Evo

“Confermo le recensioni che mi avevano convinto a provare questo tipo di scarpe”

“Bin sehr zufrieden mit den fivefingers da ich kaum Laufschuhe finde dir mich passen hab icb mich entschieden das ich es mit diesen probiere Und es ist geil wenn mann quer-feld ein lauft Als Plattfuß muss man den muskelkater in den wadeln in kauf nehmen da der Fuß gefordert wird Sost gib es nicht zu be anständigen…”

“Wonderful. Really happy with Kso Evo and they arrived very quickly”

kso-evo-insole

In termini di vendite per le sue caratteristiche è stato un vero successo, per quanto riguarda le nostre statistiche interne www.sixjibesport.com si posiziona al secondo posto dopo la Vibram Fivefingers El-x, che è un modello similare alla Kso Evo, sia come costruzione della scarpa (tranne l’allacciatura) che come tipologia di utilizzo prevalentemente Fitness e Sport di equilibrio.

A proposito di utilizzo a nostro avviso le discipline a cui si presta al meglio la Kso Evo sono:

  1. Fitness in generale (allenamento in palestra, corsa sul tappeto esercizi cardio etc….)
  2. Crossfit, Freeletics e Workout
  3. Arti Marziali
  4. Sport di movimento ed equilibrio
  5. Discipline come Yoga e Pilates, che necessitano di calze antiscivolo o scarpe flessibili per il mantenimento delle posizioni

La Kso Evo è disponibile in 3 colori per l’uomo e 2 da donna.

Inoltre Six Jibe ad alcuni clienti che usano già Vibram Fivefingers, le consigliamo anche per il casual, essendo una scarpa leggera e traspirante può essere un buon compromesso da usare nei periodi estivi come scarpa Urban.

Se sei interessato, per maggiori info contattaci tramite il Blog o il nostro E-commerce, per qualsiasi prova vieni a trovarci in negozio a Varese.

6 pensieri su “Kso Evo Vibram Fivefingers | Recensione e [Video]

  1. Pietro De Gennaro
    Pietro De Gennaro dice:

    Ciao Teresa,
    per l’acqua sarebbe meglio utilizzare la vecchia Kso, oppure se ti serve un modello più tecnico la Signa o la Flow, però per darti una risposta più concreta avremmo bisogno di sapere per cosa le vorresti utilizzare in maniera più precisa…
    Grazie del commento

  2. Filipo dice:

    Ciao anche io ho la stessa domanda di Teresa e penso di poter dire inerente allo stesso utilizzo : me la consigliereste per andare in spiaggia , su scogli , in acqua , camminare per pinete e rocce come possono essere dei promontori ?

    • Pietro De Gennaro
      Pietro De Gennaro dice:

      Si te la consiglio, per la durata risciacquala dall’acqua salata, è magnifica anche per la spiaggia e gli scogli la suola non si rovina, ovviamente se vuoi un modello del genere iperperformante la signa è più indicata, ma da quello che ho capito per il tuo utilizzo vanno benissimo…ciao

  3. Alan dice:

    Salve Pietro, sto cercando delle scarpe da scoglio che siano molto buone anche – e soprattutto – per nuotare a mare (senza rischio che si sfilino). Mi sono imbattuto nelle tue recensioni molto dettagliate e ti ringrazio perché mi hanno fatto restringere la scelta. Poiché indosso 46, vorrei evitare di portare ricambi ingombranti, quindi sia il modello Kso Evo che Signa mi sembrano ottime anche per camminare lontano dall’acqua durante gli spostamenti.
    Detto ciò, avrei bisogno di un tua parere pratico. Non sono un sostenitore del velcro perché alla lunga si rovina senza più adempiere al suo uso primario, per questo motivo opterei per la Kso coi lacci, ma – a naso – il modello Signa (nonostante il velcro) mi sembrerebbe più consono all’utilizzo del camminare su spiagge piene e fondali pieni di sassi, o percorsi con scogli.
    Apprezzerei la tua esperta opinione. Grazie in anticipo per la risposta.

    • Pietro De Gennaro
      Pietro De Gennaro dice:

      Salve,
      per l’uso che devi farne ti consiglio senza dubbio la kso evo, la signa è una scarpa molto difficile da indossare e molto radicale, la consigliamo sono per gli sport acquatici..la kso evo con i laccetti è molto comoda e ben salda al piede..

      saluti

      pietro de gennaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *